Il mare smeraldo e le spiagge più belle dell’isola

DUE SETTIMANE SOLO MARE

IL VIAGGIO

Il viaggio.

PER CHI AMA IL MARE

Un viaggio che vi farà conoscere la costa Vezo, la terza barriera corallina al mondo.

Il regno degli ultimi pescatori nomadi al mondo, i Vezo.

Mare smeraldo, spiagge bianchissime, piccoli hotel boutique che sapranno accogliervi e coccolarvi e tantissime attività.

Un viaggio per chi ama il mare, per chi vuole fare snorkeling, pesca, immersioni ma anche scoprire il mondo appena alle spalle di queste meravigliose spiagge: la foresta dei baobab, le mangrovie, le immense dune di sabbia che sembrano montagne innevate.

Un tour itinerante nelle tre più caratteristiche spiagge della regione.

Immagini

Immagini.

COSA VEDRETE.

Programma

Programma.

UN TOUR COMPETO CON I MIGLIORI PARCHI E IL MARE PIU’ BELLO.

Un viaggio per scoprire il mare più bello e le spiagge più bianche e intatte del Madagascar. 
Cominciando da Anakao, tipico villaggio animato di pescatori, con la splendida isola di Nosy ve di fronte, le sue mille attività diverse offerte.

Visiteremo le due isole all’interno della baia di coralli: un giorno con snorkeling, picnic sulla spiaggia, visita ornitologica e delle vestigia rimaste degli antichi pirati che qui abitavano.

Poi passeremo a Ambatomilo, localmente conosciuta come la più bella spiaggia del Madagascar. Qui coccolati nell’hotel Mamirano avremo l’occasione di conoscere le perle che il mare nasconde o di passare tre giorni di assoluto relax.

Con una piroga tradizionale a vela e bilanciere ci sposteremo quindi a Andavadoaka; qui non perdete la visita alla foresta di baobab, una delle più interessanti escursioni di tutto il sud.

01. ANTANANARIVO.

Arrivo all’aeroporto di Antananarivo accoglienza e transfert privato in direzione hotel Belvedere.
Sarete accolti da uno staff cordiale e premuroso, mentre le valigie vengono scaricate dal pulmino potremmo sorseggiare una tipica bevanda ammirando la vista sulla città dalle terrazze di questo Hotel.

02. TULEAR.

La giornata verrà organizzata in base agli orari del volo interno operato da Tsaradia verso la città di Tulear.

Se il volo dovesse essere al mattino visiteremo l’arboretum di Tulear, interessantissimo giardino botanico con tutte le specie che caratterizzano la foresta spinosa del sud, una foresta densa e impenetrabile che cresce sulla sabbia del deserto: dai più conosciuti e ammirati baobab a tutta una serie di piante grasse e medicinali che qui trovano il loro habitat.

Se il volo invece dovesse essere nel pomeriggio organizzeremo la mattinata a Antananarivo con la visita del centro storico e il palazzo della regina che domina la collina più alta della città.

Pernottamento all’hotel Serena e cena in un caratteristico ristorante locale.

03 04 05. ANAKAO.

Ci imbarchiamo al porto di Tulear con una barca a motore per raggiungere la spiaggia di Anakao.

Un’ora di navigazione che ci porterà all’interno di una baia protetta dalla barriera corallina.

Qui nei due giorni successivi organizzeremo due escursioni interessantissime nelle isolette di fronte ai nostri bungalows: il primo giorno con una piroga tradizionale a bilanciere raggiungeremo Nosy ve, piccolo gioiello dalle spiagge bianchissime e circondato da coralli: qui scopriremo le antiche vestigia dei pirati, faremo snorkeling nelle tranquille acque circostanti e organizzeremo un picnic sulla spiaggia con una grande grigliata di pesce insieme ai pescatori Vezo.

Il giorno successivo invece ci dirigeremo a sud, verso l’altra isola, Nosy satrana: questa volta ci inoltreremo alla scoperta delle mangrovie, ecosistema ricchissimo e importantissimo.

Qui faremo un bel picnic a bordo dell’acqua trasparente e cristallina, fare il bagno nelle piscine naturali e osserveremo gli zebù che con la marea bassa ritornano all’isola per passare la notte.

06 07 08. AMBATOMILO.

Ritorniamo al mattino presto su Tulear tramite barca a motore; da qui partiamo con un 4×4 preparato per la pista difficile in sabbia che affronteremo costeggiando il mare fino a raggiungere Ambatomilo.

La strada è sicuramente dura e difficile ma offre scorci di piccole calette e lagune incredibili.

Attraverseremo villaggi locali veramente unici a ridosso del mare dove la vita dei pescatori vezo si incrocia ai mercati con quella della popolazione di agricoltori e raccoglitori masikoro che abita la foresta.

Cinque ore ci porteranno in quella che viene definita la più bella spiaggia del Madagascar dove la proprietaria italiana ci accoglierà e coccolerà per tre giorni al Mamirano Lodge.

Il giorno successivo organizzeremo un escursione alla baia degli assassini, una particolare baia a pochi kilometri a nord dell’hotel. Anche qui ci sarà la possibilità di nuotare in un mare limpidissimo ma la cosa meravigliosa sono le due di sabbia incredibilmente bianche alle nostre spalle, dune che ricordano montagne innevate.

Il giorno successivo per chi vorrà si potrà organizzare un’escursione al villaggio di pescatori per osservare da vicino un mondo che sta poco a poco sparendo, quello dei pescatori nomadi che poco a poco si stanno stanzializzando.

09 10 11. ANDAVADOAKA.

Una giornata di navigazione per raggiungere il villaggio di Andavadoaka.

Un mare sempre smeraldo ma questa volta con interessantissimi scogli che si ergono in mezzo al mare.

Qui visiteremo la foresta di baobab di Andavadoaka, con una bella passeggiata di un’ora, magari al tramonto per poter assaporare la magia del luogo.

Visiteremo anche la clinica Vezo, un pezzo di Italia in Madagascar, dove da anni un’associazione bolognese ha costruito un ospedale che si prende cura delle popolazioni locali.

Il giorno successivo lo dedicheremo a ciò che vorrete: a chi il meritato riposo a chi altre escursioni in mare a chi relax e massaggi in spiaggia.

Cene e pernottamento all’Olobe Lodge.

12. TULEAR.

Rientro in 4×4 su Tulear per il volo interno che ci riporterà in capitale per il volo internazionale.

La giornata sarà organizzata sulla base degli orari dei voli interni e del volo intercontinentale.

Servizi

Servizi.

COSA E’ COMPRESO.

TUTTI I TRASFER IN 4X4 O BARCA
HOTEL IN MEZZA PENSIONE
LE ATTIVITA’ MENZIONATE
INGRESSI AI PARCHI E GUIDE

COSA NON E’ COMPRESO.

VOLI
PRANZI DOVE NON MENZIONATO
BEVANDE E MANCE

2 PAX

4 PAX

6 PAX

Clienti

Clienti.

MYMADAGASCAR.

MyMadagascar da anni è il tour operator italiano leader nei tour nella grande isola.
Specializzato in viaggi esperienziali che fanno conoscere le popolazioni e la natura locale evita per scelta il turismo di massa e qualsiasi forma di turismo non sostenibile.

https://www.tripadvisor.it/Attraction_Review-g293809-d10378903-Reviews-My_Madagascar-Antananarivo_Antananarivo_Province.html

“Difficilmente dimenticheremo i colori ,i profumi , i suoni e l’accoglienza del popolo malgascio. Grazie a mymadagascar abbiamo vissuto emozioni indimenticabili e giorno dopo giorno ci siamo sempre più innamorati della splendida terra rossa..”

elyluly

“Posso esprimere solo opinioni positive per questa agenzia. In primis per il modo in cui dall’Italia siamo riusciti ad organizzare al meglio il nostro viaggio grazie ai consigli utilissimi di Tahiry che ha capito perfettamente le nostre esigenze e ci ha aiutato a creare il nostro viaggio su misura facendoci capire effettivamente cosa fosse fattibile o meno. Arrivarti in Madagascar ci hanno accolto Carlo (la Guida) e Lanto (l’autista) che ci hanno accompagnato per l’intero viaggio alla scoperta di questa terra magica.
Una Guida certificata, molto formata (conosce 4 lingue e tutti i dialetti locali) ed inoltre molto simpatica ci ha permesso di conoscere il popolo e le tradizioni malgasce in tutte le sue sfaccettature. Tutto il viaggio organizzato nei minimi dettagli e alla perfezione. Alloggi scelti dall’agenzia belli, puliti, confortevoli e con ottima cucina. Inoltre devo fare i complimenti all’autista Lanto che con la sua capacità e professionalità è stato in grado di farci viaggiare comodi nonostante in Madagascar le “strade” siano veri sterrati da rally. Che dire…. Complimenti!!!”

Fabio

“Che dire…. Ho scritto tanto su questo viaggio nel mio diario di bordo, in tempo reale. Ma forse solo ora, rientrata da due giorni, ripensando a queste tre settimane, riesco davvero a rendermi conto di che meravigliosa avventura sia stata.
Il viaggio più emozionante della mia vita,
non solo perché si è trattato del mio viaggio di nozze, non solo per i luoghi indubbiamente splendidi che abbiamo visitato, ma per quanto sia stato arricchente da tutti i punti di vista: tanti viaggi in un solo viaggio, tanti spunti su cui riflettere, tante immagini, suoni, colori e profumi.
Per chi poi si interessa di fotografia, a qualsiasi livello, il Madagascar offre tantissimo: l’aspetto paesaggistico, quello culturale e antropologico, nonché flora e faune uniche al mondo.
Mai nella vita, in sole tre settimane, mi era capitato di passare tra foreste pluviali e spinose, risaie, città, villaggi, altipiani, grotte, fiumi, spiagge, deserti, isole…tutto ciò entrando anche in contatto con le popolazioni locali: un sorriso, una foto, una carezza, un pezzo di manioca, una caramella, un quaderno, una risata, un girotondo..ogni scambio, per quanto piccolo, è stato significativo e commovente.
Per concludere, non posso non sottolineare quanto i miei meravigliosi compagni di viaggio abbiano reso questa esperienza ancora più unica e speciale: se da un lato è vero che spesso, per affinità elettive, coloro che si interessano a questo modo di viaggiare è probabile che si ritrovino in sintonia, dall’altro credo che sia un regalo immenso trovare un gruppo come quello con cui ho avuto la fortuna di condividere questo pezzetto di vita.
Questa avventura ci ha uniti, ha creato amicizie speciali e ha gettato le basi per probabili viaggi futuri…🤗”

Stefy

MAGGIORI INFORMAZIONI

Contatto.

CHIEDI PURE.

Siamo a tua disposizione per informazioni e maggiori chiarimenti .